Arresto Lele Mora Milano per bancarotta fraudolenta da oltre 8,5 milioni di euro

Il manager dei vip Lele Mora è stato arrestato nell’ambito dell’inchiesta condotta a Milano dal pm Eugenio Fusco per bancarotta delle sue società.

 

Mora è accusato di bancarotta per 8,5 milioni.

 

Secondo il gip di Milano, l’agente dei vip avrebbe cercato di nascondere soldi in Svizzera e, anche per questo, c’era il pericolo che si desse alla fuga, aggravato dall’esistenza di un inquinamento probatorio definito ”di rilevante intensità”

 

Seguiranno aggiornamenti


Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here