Cinese accoltellato Milano, arrestato connazionale di 17 anni con capelli tinti di rosso

E’ successo durante la notte, la rissa è scaturita tra un gruppo di ragazzi giovanissimi di origine cinese.

 

 

Secondo quanto ricostruito l’aggressore è un ragazzino di 17 anni: insieme a due amici, ha riconosciuto, in un gruppo di una decina di cinesi che aveva festeggiato un compleanno in un locale di via Imbonati, due ragazzi con cui aveva litigato un paio di settimane fa.

 

Avvicinatisi alle vittime prescelte, i tre malviventi hanno quindi estratto una pistola, l’hanno puntata contro un ventenne e l’hanno accoltellato. Dopodiché si sono gettati in una rapida fuga.

 

Intervenuti i Carabinieri, i militari hanno immediatamente trovato uno degli aggressori e l’hanno arrestato: il segno distintivo per individuarlo sono stati i capelli tinti di una particolare sfumatura rossa.

 

Leggi anche:

Arrestata banda di estorsori cinesi zona Paolo Sarpi, erano l’incubo dei commercianti

Via Paolo Sarpi, arrestati 6 cinesi che agivano attraverso bische clandestine, internet point e un mercato di schiave orientali

Cinese aggredito e accoltellato Paolo Sarpi ristorante Crown, labbro ritrovato in un cestino del locale. Il titolare dice di non sapere nulla

Furto appartamento via Bramantino, donna cinese legata e picchiata, bottino da 120 mila euro

Rapina ragazzino cinese via Vignati, in 6 lo hanno aggredito per rubargli il cellulare, fratturandogli una mano e uno zigomo

Sparatoria via Lomazzo Milano, zona Sarpi, forse tentativo di rapina di due italiani che hanno sparato contro un cinese due ore fa

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here