Confessione fidanzato ragazza morta Milano via Gozzoli, Ilaria Palmeri e fratello forse uccisi durante un gioco erotico tra droga e alcol

E’ in continuo aggiornamento il mistero sulla morte dei due fratelli Ilaria e Gianluca Palummeri, 21 e 20 anni, residenti a Milano in un appartamento al quinto piano di via Gozzoli 160.

 

E’ di pochi minuti fa la notizia dell’avvenuto fermo del ragazzo presentatosi la scorsa notte alla Polizia, Riccardo Bianchi, accompagnato dai genitori, il quale avrebbe dichiarato di aver trovato la propria ragazza morta a casa.

 

Inizialmente ascoltato come persona informata dei fatti, ora il giovane, 21 anni, è in stato di fermo e, durante l’interrogatorio, sarebbero trapelate alcune ammissioni.

 

Secondo le ultime comunicazioni, la ragazza sarebbe stata trovata dalla Polizia con i polsi legati e un sacchetto sulla testa, morta soffocata: tale circostanza che farebbe ipotizzare un gioco erotico anche se, per ora, non ci sono ancora riscontri tossicologici in quanto a eventuali tracce di alcol e droga.

 

Poche ora fa anche il ritrovamento del cadavere del fratello della giovane, il 20enne Gianluca, avvolto all’interno di un lenzuolo proveniente dall’appartamento di via Gozzoli, coperto da sangue di oltre 10 coltellate.


Il giovane è stato trasportato dall’assassino in via Tommaso d’Aquino, a Rho, ed abbandonato vicino ad un cassonetto.

 

Le indagini continuano.

 

AGGIORNAMENTO del 24 giugno 2011 ore 22,38: Riccardo Bianchi ha confessato di aver compiuto entrambi gli omicidi. Gli inquirenti hanno ricostruito le ultime 36 ore cercando di mettere in luce, in un racconto “confuso e da approfondire”, quanto accaduto tra i tre ragazzi. Secondo il racconto dell’ex fidanzato, il primo ad essere stato ucciso sarebbe stato Gianluca. Poi Bianchi si sarebbe recato in via Gozzoli dove avrebbe legato Ilaria, seviziandola e abusandone per ore, fino a confessarle l’omicidio del fratello e quindi soffocarla con un sacchetto. Per l’approfondimento CLICCA QUI

 

Leggi anche:

Movente omicidio fratelli Milano, forse premeditazione nell’omicidio di Gianluca e Ilaria Palummieri

Fratelli uccisi Milano, confessione del fidanzato: Sono stato io ma non so perché, ecco cos’è successo

Ragazza morta Milano, in via Gozzoli 160 trovata 21enne priva di vita adagiata sul letto, interrogato il ragazzo


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here