Pianta di marijuana in giardino Pregnana Milanese, denunciata donna che teneva in casa anche hashish, cartine, semi e un proiettile inesploso

E successo ieri a Pregnana Milanese, in un giardino di via Volta.

 

LA SEGNALAZIONE – La Polizia locale di Pregnana infatti, nell’ambito dei controlli giornalieri, ha segnalato ai Carabinieri la presenza di piantine sospette coltivate nel cortile di un condominio all’interno di un’area intestata a una donna di 51 anni, E.B., ufficialmente disoccupata.

 

IL RITROVAMENTO DELLA PIANTA, DI 50 CM CIRCA

  • Ricevuta la segnalazione i militari, assieme ai colleghi della locale, si sono recati sul posto per una perquisizione e hanno trovato una pianta di marijuana dell’altezza di 50 cm circa.
  • La pianta era coltivata in una porzione di giardino all’interno del cortile dello stabile, riparata da un telo.

 

DROGA E UN PROIETTILE INESPLOSO NELL’APPARTAMENTO DELLA PROPRIETARIA DELLA PIANATA – All’interno dell’abitazione della donna è stato inoltre ritrovato:

  • un pezzo di hashish,
  • un proiettile inesploso,
  • numerose cartine,
  • numerosi semi di marijuana.

 

LA DENUNCIA – La donna è stata denunciata all’Autorità giudiziaria per detenzione illecita di stupefacenti.

 

INFORMAZIONI – Per ulteriori informazioni su:

 

Leggi anche:

Elogio dello spinello: farsi una canna fa davvero così male? Sentiamo le risposte dei medici

Effetti droga sul cervello, risultati studio dell’Università di Cambridge

Effetti cannabis, consumo favorisce l’insorgenza precoce della schizofrenia

Binge drinking, conseguenze sul cervello soprattutto in età adolescenziali, dettagli


di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here