Tentata truffa viale Vigliani Milano, finti poliziotti sorpresi casualmente da un poliziotto vero

E’ successo alle 13 circa di ieri in via Vigliani.

 

Secondo quanto comunicato dalla Questura, due truffatori avevano visto in una coppia di cittadini russi le vittime perfette da “spennare senza pietà”.

 

I malviventi volevano “far abboccare” i due fingendosi poliziotti, in modo da acquisire subito la loro fiducia ed averli quindi nelle proprie mani: per questo li hanno abbordati in auto, mettendo in atto il loro piano.

 

Se però come recita il proverbio “il diavolo fa le pentole ma non i coperchi”, i due truffatori non avevano proprio calcolato che, nel momento in cui avrebbero mostrato il finto tesserino ai turisti, un vero poliziotto potesse notarli da un balcone, capendo al volo quanto stava succedendo.

 

L’agente, cioè il poliziotto vero, ha immediatamente allertato i colleghi, sventando intanto la truffa ai danni degli stranieri.

 

I due truffatori sono stati quindi messi in fuga ma, per una volta, a mani vuote.

 

Leggi anche:

Finti carabinieri Molino Dorino derubano romena di 1200 euro, stava tornando in Romania con i suoi risparmi

Truffa a danno di stranieri in piazza della Repubblica, si fingono agenti e sottraggono 9mila euro

Via Pisani, truffato un cinese

Truffa anziana via Uberti, la malvivente vestita da Carabiniere ha derubato una signora di 79 anni

Via Villapizzone, si fingono carabinieri e derubano una signora di 75 anni


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here