Tentato scippo cellulare via Padova, ladro 14enne colpito da peruviano ubriaco con una bottiglia di vetro

E’ successo alle 20 di ieri all’angolo tra via Padova e via Arquà

 

Secondo quanto ricostruito un ragazzino palestinese di soli 14 anni ha tentato di rubare il cellulare a un peruviano 46enne.

 

Il minore avrebbe tentato di sfilare il telefonino tenuto dal peruviano in una tasca del proprio zaino; all’atto dello scippo, però, il 46enne si è accorto di quanto stava succedendo e, ubriaco, ha colpito il 14enne con una bottiglia di vetro.

 

A seguito di un momento di tensione , il ragazzino è riuscito a dileguarsi.

 

Intervenuti i Carabinieri, il 14enne è stato identificato in zona ed arrestato; sia il ragazzino che il 46enne sono stati poi portati all’ospedale Fatebenefratelli.

 

In base ai referti medici, i due sono stati dimessi con 7 sette giorni di prognosi: il palestinese per una contusione all’emitorace sinistro, il peruviano per una ferita alla mano.

 

Leggi anche:

Uomo rapinato corso Como dentro cortile di casa, gli aggressori stavano consumando droga quando hanno visto la vittima rientrare

Rapina nomadi Navigli Milano, 4 rom strappano la catenina d’oro a un uomo di 67 anni e si dileguano

Arresto baby rapinatori di auto piazza Negrelli Milano, sprangate, calci e pugni agli automobilisti fermi al semaforo per rubare loro l’auto

Rapina minorenni via Legioni Romane, i malviventi hanno 16 e 18 anni. Il maggiorenne era anche in possesso di hashish

Rapina tra minorenni metropolitana Conciliazione, uno dei baby aggressori ha precedenti per rapina, tentata estorsione e porto abusivo di armi

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here