Rapina banca BpM via Zurigo Milano, entrano da una grata, legano i dipendenti e fuggono con 90 mila euro in pieno pomeriggio

E’ successo alle 16 circa di ieri alla filiale della Bpl di via Zurigo.

 

Secondo quanto ricostruito, quattro malviventi sono penetrati all’interno dell’istituto di credito attraverso una grata.

 

Una volta dentro, hanno preso di sorpresa di dipendenti e, armati con coltelli e pistole, li hanno costretti a consegnare loro 90 mila euro.

 

Prima di darsi alla fuga, i ladri hanno legato i dipendenti che, soltanto dopo un’ora circa, sono riusciti a chiamare le Autorità.

 

Sono in corso le indagini mentre, sempre ieri, Milano ha visto mettere a segno altre due rapine:

 

La notte precedente, invece, era stata dominata dalle risse: coltelli e ambulanze sono stati i protagonisti in via Padova, via Carnevali e via Legioni Romane.

Leggi anche:

Tagli Comune Milano, cancellati finanziamenti a Polizia locale, anziani, case popolari, asili, scuole e altro, elenco e dettagli

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Multe Milano pista ciclabile via Vittor Pisani, 223 verbali elevati in una settimana e annuncio del potenziamento della Polizia locale anche in via Molino delle Armi

Sicurezza bus 90 e 91 Milano, la soluzione del nuovo assessore: mettere un tornello oppure un bigliettaio a bordo, in sostituzione dei vigili presenti sui mezzi pubblici di giorno e di notte attivi nella precedente Amministrazione

Sicurezza Milano, richiesta eliminazione dei pattugliamenti misti, del Nucleo controllo sui mezzi pubblici e risposte ai centri sociali, ecco cosa succederà a Milano e cosa è stato garantito

Aumento biglietto ATM Milano, una corsa potrà costare fino a 2 euro, gratis gli over 65

Consulta rom a Palazzo Marino Milano, 3 le richieste al sindaco Pisapia, la prima è lo STOP agli sgomberi, chiesto da gruppi nomadi regolari e irregolari

Contributi Leoncavallo da Comune Milano, l’assessore alla Sicurezza Granelli: “Valorizzare la positività di questo luogo che in futuro potrebbe anche ricevere contributi per determinati progetti”


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here