Abusi sessuali su disabile di 12 anni Rho – Bollate, arrestati un 14enne e un 15enne

Il terribile fatto risale allo scorso marzo. La delicatissima indagine è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Rho e della Tenenza di Bollate.

 

 

 

 

 

DUE AGUZZINI E UNA VITTIMA DISABILE – Protagonisti della vicenda sono tre minorenni:

  • un 14enne e un 15enne, incensurati ma con un contesto sociale definito dagli Inquirenti “difficile”;
  • la loro vittima, una ragazzina di soli 12 anni, costretta a vivere in un contesto ancora più difficile e non per sua volontà: la ragazzina, purtroppo,  è infatti  disabile con deficit psichici.

 

GLI ABUSI –

  • Secondo quanto ricostruito, lo scorso marzo i due giovanissimi aguzzini hanno attirato la ragazzina nel garage di uno stabile al confine tra il rhodense ed il bollatese.
  • Qui, secondo gli investigatori almeno in due diverse occasioni, hanno costretto la piccola a subire abusi sessuali consistenti in rapporti orali.

 

IL SILENZIO DELLA VITTIMA – Per settimane la ragazzina ha mantenuto il fatto nel silenzio.

 

LE INDAGINI, CONDOTTE ANCHE CON L’AIUTO DEI SERVIZI SOCIALI

  • Una volta, finalmente, venuti alla luce i terribili abusi, i Carabinieri hanno aperto le indagini, condotte con la massima delicatezza anche grazie all’aiuto dei servizi sociali del Comune.
  • Gli investigatori sono riusciti quindi a conquistare la fiducia della piccola vittima, sostenendola e aiutandola a raccontare l’incubo di quanto subito, situazione già di per sé molto difficile, maggiormente complessa data la particolare fragilità della giovane ragazzina.

 

L’IDENTIKIT – Collaborativi e brava nella ricostruzione dell’identikit dei suoi spietati aguzzini, la 12enne è riuscita a fornire la prova decisiva alle indagini.

 

L’ARRESTO

  • I militari hanno quindi identificato i malviventi e li hanno arrestati;
  • per loro l’accusa, gravissima, è di violenza sessuale;
  • sulla base degli elementi raccolti, la Procura dei Minori di Milano ha chiesto le misure cautelari a causa del pericolo che i due spietati minorenni possano reiterare il reato.

 

Leggi anche:

Abusi sessuali su ragazza autistica di 16 anni, arrestato italiano nel milanese poche ore fa

Tentato stupro ragazza sordomuta Novara, Pernate, arrestato tunisino di 32 anni

Professore Conservatorio di Milano insulta disabili e afferma che si dovrebbe tornare a buttarli tutti giù dalla rupe Tarpea

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here