Tentato furto auto Milano via Mac Mahon, proprietario vede due sudamericani che gli forzano la macchina con una tenaglia e un tronchese e li insegue

E’ successo in via Mac Mahon alle 2,50 del mattino di domenica.

 

Secondo quanto ricostruito un uomo residente nella via ha udito alcuni rumori sospetti provenire dalla strada.

 

Affacciatosi alla finestra, l’uomo ha quindi avvistato due giovani, un peruviano e un ecuadoriano di 19 e 18 anni, intenti a forzare la sua auto, parcheggiata sotto casa, con una tenaglia.

 

L’uomo di è quindi precipitato in strada e, appena giunto sul marciapiede, i due si sono dati alla fuga.

 

Non mollando, l’uomo ha allertato la Polizia inseguendo comunque in auto i malviventi che, giunti poco lontani, si sono rimessi all’opera cercando di rubare un’altra vettura.

 

Sopraggiunti gli agenti, i due ragazzi sono stati bloccati ed identificati: entrambi regolari, solo il secondo aveva qualche precedente penale.

 

I sudamericani sono stati quindi perquisiti e, all’interno di uno zaino che i due avevano indosso, i poliziotti hanno rinvenuto una tenaglia e  un tronchese, che sono stati sequestrati.

 

I due giovani sono stati infine arrestati per tentativo di furto d’auto.

 

Leggi anche:

Arresto baby rapinatori di auto piazza Negrelli Milano, sprangate, calci e pugni agli automobilisti fermi al semaforo per rubare loro l’auto

Arrestati ladri di auto grazie all’antifurto satellitare

Rubate 6 mercedes autoparco via Brunetti, valore 500 mila euro, è accaduto in piena ora di pranzo

Auto rapinata da finto meccanico via Novara Milano, inseguimento e arresto

Tentato furto dentro auto viale Berbera Milano con punta di trapano, arrestato italiano

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here