Sequestro discarica Milano via Bardolino, rifiuti e opere abusive su 15mila metri quadri dentro il Parco Sud

La Polizia Provinciale di Milano ha messo sotto sequestro un’area di 15 mila metri quadrati in via Bardolino, a Milano.

 

L’area si trova in uno spazio più ampio, di 50 mila metri quadrati, in cui sono state realizzate opere abusive e sono stati depositati illegalmente rifiuti in quantità pari a circa 13 mila metri cubi.

 

In particolare, utilizzando il riporto di rifiuti derivanti da demolizioni è stata realizzata una piattaforma con la quale è stato rialzato di circa due metri il livello del terreno perché fosse in linea con la strada.

 

Tale piattaforma è stata costruita per consentire il passaggio di mezzi pesanti e di cantiere, come le ruspe e gli escavatori, per lo svolgimento di operazioni di carico e scarico, il tutto nonostante l’area si trovi in una zona destinata a uso agricolo, compresa nei confini del Parco Agricolo Sud Milano.

 

I rifiuti scaricati sono in gran parte riconducibili a materiale edile derivante da demolizioni, di cui non è stata mostrata un’adeguata documentazione che ne attestasse la provenienza.

 

A carico della società che gestisce l’area sono stati ipotizzati i reati di:

  • violazione del Testo Unico dell’edilizia;
  • violazione delle norme paesaggistiche per aver eseguito opere edili in area vincolata per legge senza titolo edilizio abilitativo, con modifica dello stato dei luoghi e in totale difformità alle previsioni urbanistiche comunali.

 

“Il monitoraggio attento e costante degli agenti della Polizia Provinciale sul territorio ha prodotto un altro brillante risultato sul fronte della legalità e della difesa dell’ambiente”, ha commentato l’assessore alla Sicurezza e alla Polizia Provinciale della Provincia di Milano, Stefano Bolognini. “L’attività di controllo è capillare e rafforzata in molti casi dalle segnalazioni dei cittadini che spesso offrono un contributo rilevante alle indagini”.

 

Leggi anche:

Sequestro discarica abusiva Pantaeco Casalpusterlengo Milano, accusa di traffico illecito di rifiuti con ipotesi di smaltimenti abusivo per oltre 52mila tonnellate

Scaricate 15 tonnellate di amianto Rogoredo, nel campo rom di via Toledo, denunciati romeni

Discarica abusiva in un cantiere in via Cusago, l’area è di 7500 mq

Sequestro container Bernate Ticino batterie e generatori esausti per 25 tonnellate

Sequestro cava con rifiuti illeciti a Pozzuolo Martesana, provincia di Milano

Polizia Rozzano, sequestrata discarica abusiva via Curiel

Discarica abusiva a Bollate su un’area di 4mila metri quadri


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here