Arresto in ristorante giapponese Milano per banconote false, marocchino in manette dopo tre cene pagate con soldi contraffatti

L’arresto è stato eseguito da una pattuglia della Polizia di Stato.

 

A finire in manette è stato un ragazzo originario del Marocco.

 

Il giovane, secondo quanto ricostruito, si era recato per tre sere consecutive ad un ristorante giapponese, acquistando varie specialità take-away.

 

Ogni volta, però, il marocchino ha pagato con banconote false finché, insospettito, il proprietario ha allertato la Polizia.

 

E il malvivente buongustaio è finito in arresto.

 

Leggi anche:

Arresto marocchino Milano corso Vittorio Emanuele per soldi falsi, ha pagato un caffè con 100 euro contraffatti

Via Torino, fa shopping con 26.000 euro falsi

Arrestata Rinascente Milano con carte di credito clonate, faceva shopping sfrenato da giorni

Truffa Telethon carcere San Vittore Milano, un detenuto romeno clonava carte dal call center delle prigione dove era rinchiuso

Detenuto truffatore dentro San Vittore, keniano si spaccia per dipendente del Ministero per recuperare mazzette dai familiari dei detenuti


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here