Rapina farmacia via Settembrini con coltello e bicicletta, 800 euro il bottino

E’ successo alle 18,30 di ieri in via Settembrini.

 

Secondo quanto ricostruito, un uomo ha fatto irruzione nella farmacia di zona impugnando un coltello.

 

Dirigendosi a minacciare i dipendenti, il malvivente è riuscito ad ottenere l’incasso della giornata: 800 euro.

 

Dopodiché il rapinatore si è dato alla fuga… in sella ad una bicicletta.

 

Leggi anche:

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Rapina farmacia Forze Armate armato di sega elettrica, circa due ore fa

Rapina farmacia via Vetta d’Italia, 25 secondi la durata del colpo

Rapina farmacia via Washington, rapinatore ignorato scappa a mani vuote

Rapina farmacia Boccaccio, brandendo una pistola si è aperto da solo il registratore di cassa e l’ha saccheggiato

Rapina farmacia Milano via Sansovino, sottratto incasso e 3 scatole di viagra

Rapina farmacia piazza Lopez Milano e inseguimento via Simoni, ruba 35 euro dalla cassa ma il farmacista lo colpisce al volto e lo fa arrestare

Rapina farmacia via Saint Bon, i rapinatori sono due minorenni

 

di Redazione

1 COMMENTO

  1. CERTO E LO STESO MAROCHINO CHE FA RAPINE IN LE FARMACIE DI VIA PADOVA, E PRENDE LE COLANE D.ORO DA LE DONNE CHE PASSANO IN STRADA. CERTO POLIZIA SI E CHEMATA CHIUDI SUBITO QUANDO SENTE LA VOCCE CHI SI LAMENTA ..PRIMA NON POTEVI RESPIRARI DI POLIZIOTI CHE FACEVANNO CONTROLI IN STRADA , ORA NON SI VEDONO PIU.
    SI LASCIANO SEMPRE LI DELICVENTI IN ITALIA MA BUTANO FUORI DI PAIESE QUELI CHE SONO ONESTI E LAVORANO CON TANTO FATICA PER UNA CAUSA BUONA. CONOSCIAMO TUTTI CHE SUCCEDE IN VIA PADOVA E NON SOLO. MA SI DORME IN SCARPI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here