Sgombero rom nomadi Milano via Maroccchetti e Parco Cassinis, l’operazione è stata compiuta dalla Polizia locale che ne ha dato anche la comunicazione. Il Comune, no.

La “questione rom”, a Milano, rimane aperta anche se le notizie in merito sono sempre meno.

 

LA CONSULTA ROM DA PISAPIA: BASTA SGOMBERI DA SUBITO

 

 

  • Dopo la “consulta rom” che, accolta a Palazzo Marino, ha portato un piano di richieste tra le quali, per prima cosa, l’immediata eliminazione di ogni attività di sgombero contro gli insediamenti che proliferano ogni giorno in città, effettivamente gli sgomberi si sono via via affievoliti fino a quasi scomparire.
  • D’altra parte, è oramai storica la frase di Nichi Vendola, di Sel (partito del Sindaco Pisapia): “E ora abbracciamo i nostri fratelli rom”.

 

GLI ULTIMI 2 SGOMBERI, COMUNICATI DALLA POLIZIA LOCALE – Se i cittadini sono sempre più preoccupati e, c’è da dirlo, anche arrabbiati, silenziosamente c’è chi continua, nonostante tutto, a cercare di mantenere la legalità e la sicurezza igienica di Milano: la Polizia locale.

  • Nella precedente Amministrazione era l’ex vicesindaco e assessore alla Sicurezza, Riccardo de Corato, a presiedere ad ogni sgombero assieme agli agenti, informandone poi puntualmente gli organi di stampa, affinché i cittadini venissero messi al corrente.
  • Ora, la comunicazione non è giunta dal Comune (forse troppo occupato ad organizzare le ricognizioni per costruire le Moschee di Quartiere), bensì direttamente dalla Polizia Locale, i cui agenti del Servizio Problemi del Territorio hanno:

1) sgomberato alcuni cittadini nomadi che si erano accampati all’altezza del raccordo autostradale di Via Marochetti con sette tende e 10 giacigli di fortuna,

2) sgomberato alcuni cittadini nomadi che, con 8 tende e alcuni giacigli di fortuna, si erano accampati all’interno del Parco Cassinis.

3) Le aree interessate sono state poi, naturalmente, ripulite e bonificate grazie all’intervento di squadre Amsa.

 

Leggi anche:

Rom Milano, l’assessore alla sicurezza: Vogliamo promuovere l’integrazione delle famiglie rom

Consulta rom a Palazzo Marino Milano, 3 le richieste al sindaco Pisapia, la prima è lo STOP agli sgomberi, chiesto da gruppi nomadi regolari e irregolari

Mappa del rischio Milano, dal 2006 a oggi i campi rom abusivi sono scesi da 45 a 9, e quelli autorizzati da 12 a 8

Lite mortale Milano campo nomadi via Campazzino, ragazzo ucraino ucciso dal compagno della madre, un albanese clandestino con precedenti

Rapina via Malaga Milano, arrestato 19enne romeno che offre rapporto sessuale a 37enne olandese e, al suo rifiuto, lo picchia e lo rapina

Arresto ricercato romeno Milano via Illirico, era ricercato per un tentato omicidio in Romania

Moschea Milano, incontro musulmani – Comune: un luogo di culto in ogni quartiere è l’obiettivo di Palazzo Marino, ma dal dialogo sono stati esclusi i musulmani moderati; soddisfatto Abdel Shaari, interlocutore del Comune e portavoce di viale Jenner, ex braccio destro di un Imam condannato per terrorismo e sostenitore dell’utilizzo della detenzione come punizione dell’adulterio


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here