Lite Navigli Milano, ragazzo in coma per apprezzamenti a una ragazza, è stato colpito al collo con una bottiglia

Movida di sangue sui Navigli, all’altezza del celebre locale Osteria del Pallone.

 

Secondo quanto ricostruito la rissa sarebbe nata quando due ragazzi di 36 e 33 anni, Carmine Festa originario di Avellino e Gaetano Dell’Antoglietta, di Lecce ma residente a Milano, hanno incrociato un gruppetto formato da tre persone: due ragazzi uno dei quali romeno, e una ragazza anch’essa romena.

 

Ancora da appurare se i due italiani abbiano rivolto un apprezzamento troppo pensante alla ragazza, o l’abbiano palpeggiata: fatto sta che è scoppiata una rissa e i due italiani sono stati colpiti con una bottiglia al collo, dal quale è iniziato a uscire molto sangue.

 

Carmine Festa, in condizioni gravissime, è stato trasportato dal 118 alla Clinica Humanitas. Subito operato si trova in prognosi riservata. L’amico è stato invece dimesso stamattina.

 

Gli aggressori, fuggiti, sono al momento ricercati.

 

AGGIORNAMENTO del 31-8-2011 ore 09,00: Le due vittime, entrambe funzionari dell’Agenzia delle entrate, hanno fornito una descrizione fisica molto particolareggiata dei due aggressori, un italiano e uno dell’est europeo. I carabinieri stanno analizzando le riprese delle telecamere della zona per individuarli. Le immagini analizzate finora mostrano gli attimi precedenti e successivi all’aggressione. Gli investigatori sono al lavoro per estrarre un frame che corrisponda alle descrizioni delle vittime e dare un volto ai due aggressori. Nel caso in cui questo non risulti possibile potrebbero realizzare un identikit in base alle informazioni finora raccolte.

 

Leggi anche:

Stacca un orecchio a morsi durante una rissa a Precotto. Tre boliviani in ospedale

Rissa via Borsi zona Isola, ecuadoriano ricoverato con polmone perforato

Via Pascoli, viene accoltellato e gli asportano 20 cm di intestino

Ragazzo accoltellato con cacciavite Pero, fermato peruviano per tentato omicidio, la vittima ha 16 anni, l’aggressore 20, entrambi avevano abusato di alcol

Lite fidanzati via Lessona Milano, sudamericana morde agente a una coscia e viene arrestata

Lite sudamericani viale Monza, 50enne colpito in testa da una bottigliata sferrata da un connazionale

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here