Arresto spacciatore Legnano via Stelvio, come pagamento accettava anche scarpe

E’ successo in via Stelvio, a Legnano.

 

Il nucleo operativo dei Carabinieri, ieri sera, ha organizzato un servizio di appostamento per verificare la presunta attività illecita di un tunisino 22enne. Da tempo, infatti, giravano circa una fervente attività di spaccio gestita da giovane.

 

Aperte le indagini, i militari hanno potuto constatare che il 22enne ha ceduto tre dosi di cocaina a tre acquirenti, tutti legnanesi insospettabili. Due di questi hanno addirittura avuto l’arguzia di recarsi all’appuntamento in bicicletta, al fine di evitare possibili controlli.

 

Secondo quanto comunicato, uno degli acquirenti ha pagato la dose di stupefacente con un paio di scarpe da ginnastica, un altro con un telefono cellulare.

 

Il tunisino è stato quindi bloccato e arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

I tre legnanesi sono stati fermati dopo l’acquisto, identificati e segnalati alla Prefettura come assuntori.

 

La perquisizione domiciliare a casa dell’arrestato ha permesso di trovare:

  • diversi telefoni cellulari, sicuri pagamenti alternativi di sostanza stupefacente;
  • materiale vario per il confezionamento delle dosi di stupefacente;
  • una dose di hashish.

 

Leggi anche:

Straziami, ma di scarpe saziami

Arresto spacciatore Milano via Vigevano, si faceva pagare con contanti e buoni pasto

Milanese in mutande sulla Porsche fermato dai Carabinieri si mette a fare flessioni ‘per smaltire la bamba’

Sniffa cocaina e crede di essere aggredito dai draghi, per questo butta giù dalla finestra tutto quello che gli capita a tiro

Ragazzo con palline di hashish spacciate per caramelle a Milano, bloccato in via Senato dalla Polizia per aver attraversato col rosso in motorino

Effetti cannabis, marijuana e hashish, conosciamo meglio le ‘droghe leggere’ e vediamo se fanno davvero così male oppure no, soprattutto a giovani e adolescenti

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here