Anziano derubato viale Aretusa, truffatrici entrano in casa di un 88ennne dicendo di dover lasciare un avviso al vicino

E’ successo alle 18,30 in via Aretusa,

 

Un anziano di 88 anni è stato vittima di due truffatrici che sono andate a bussare alla sua porta.


Le due donne hanno sostenuto di avere un biglietto di avviso da consegnare al vicino di casa dell’ignaro 88enne.

 

L’uomo, fidandosi, le ha lasciate entrare; dopodiché una delle ladre lo ha distratto mentre l’altra si è messa in caccia di danaro e preziosi.

 

In breve la malvivente ha intercettato, nella camera da letto, 2800 euro in contanti e gioielli per 20mila euro.

 

Arraffato tutto il consistente bottino, le due truffatrici si sono congedate; soltanto dopo l’anziano si è accorto del drammatico furto.

 

AGGIORNAMENTO del 28 settembre 2011 ore 13,00: Nonostante tutto ciò, il Comune taglia i finanziamenti alla Polizia locale e all’illuminazione pubblica, agli anziani, alle case popolari e alle categorie più deboli. La giunta Pisapia si prepara infatti a varare la manovra da 54 milioni di euro già approvata lunedì 26 settembre 2011: i tagli previsti si abbattono soprattutto sui finanziamenti alla Polizia locale e agli anziani,  ai quali si aggiungono colpi di ascia a molteplici categorie, quali:

  • 6,5 milioni di euro tagliati alla Polizia locale;
  • 2,8 milioni in meno per l’illuminazione pubblica;
  • 5,9 milioni eliminati dai finanziamenti ai servizi per l’assistenza agli anziani;
  • 3 milioni tagliati ai servizi di prevenzione e riabilitazione;
  • 1,8 milioni cancellati per le case popolari;
  • 4,6 milioni tagliati alla scuole secondarie superiori;
  • 4,9 milioni cancellati per attività culturale e teatrali;
  • 1,5 milioni in meno per le piscine comunali;
  • 5,6 milioni cancellati ai servizi per la viabilità e circolazione stradale;
  • 3 milioni tagliati agli asili nido e ai servizi per l’infanzia.
  • PER TUTTI I DETTAGLI, LE MOTIVAZIONI ADDOTTE DALLA MAGGIORANZA E LE SOLUZIONI PROPOSTE CLICCA QUI

 

Leggi anche:

Anziani truffati Milano piazza Amendola e via Fanfulla da Lodi, MAI aprire la porta a sconosciuti, convinciamo genitori e parenti d’età

Truffa anziana via De Sanctis, ex badante torna a salutare 76enne e le ruba soldi e gioielli

Anziana truffata via Daverio con trucco della restituzione delle chiavi appena trovate, mentre la donna scendeva da casa, uno dei due truffatori entrava nel suo appartamento per rubare

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here