Rissa Milano via Scoglio di Quarto, accoltellato un ragazzo di 25 anni in prognosi riservata

E’ successo alle 2,30 di stamattina in via in via Scoglio di Quarto.

 

Secondo una primissima ricostruzione due gruppi di ragazzi italiani si sono incrociati per strada.

 

Tra i giovani è quindi scoppiata una discussione degenerata a breve in una rissa, al punto che uno dei presenti ha tirato fuori un coltello.

 

Nato un parapiglia, un 25enne ha ricevuto vari colpi di fendente al torace, coprendosi di sangue.

 

Sul luogo sono sopraggiunti i volontari del 118 per soccorrere il 25enne e un altro ragazzo: mentre quest’ultimo ha riportato soltanto lievi ferite, il primo è stato invece ricoverato presso l’Ospedale San Paolo, dove verte in prognosi riservata.

 

AGGIORNAMENTO del 28 settembre 2011 ore 13,00: Nonostante tutto ciò, il Comune taglia i finanziamenti alla Polizia locale e all’illuminazione pubblica, agli anziani, alle case popolari e alle categorie più deboli. La giunta Pisapia si prepara infatti a varare la manovra da 54 milioni di euro già approvata lunedì 26 settembre 2011: i tagli previsti si abbattono soprattutto sui finanziamenti alla Polizia locale e agli anziani,  ai quali si aggiungono colpi di ascia a molteplici categorie, quali:

  • 6,5 milioni di euro tagliati alla Polizia locale;
  • 2,8 milioni in meno per l’illuminazione pubblica;
  • 5,9 milioni eliminati dai finanziamenti ai servizi per l’assistenza agli anziani;
  • 3 milioni tagliati ai servizi di prevenzione e riabilitazione;
  • 1,8 milioni cancellati per le case popolari;
  • 4,6 milioni tagliati alla scuole secondarie superiori;
  • 4,9 milioni cancellati per attività culturale e teatrali;
  • 1,5 milioni in meno per le piscine comunali;
  • 5,6 milioni cancellati ai servizi per la viabilità e circolazione stradale;
  • 3 milioni tagliati agli asili nido e ai servizi per l’infanzia.
  • PER TUTTI I DETTAGLI, LE MOTIVAZIONI ADDOTTE DALLA MAGGIORANZA E LE SOLUZIONI PROPOSTE CLICCA QUI

 

Leggi anche:

Ragazzo accoltellato con cacciavite Pero, fermato peruviano per tentato omicidio, la vittima ha 16 anni, l’aggressore 20, entrambi avevano abusato di alcol

Rissa Cornaredo piazza Libertà tra romeni e giostrai, sette arresti

Lite mortale Milano campo nomadi via Campazzino, ragazzo ucraino ucciso dal compagno della madre, un albanese clandestino con precedenti

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here