Tentato furto appartamento via Arici Milano, tre tunisini clandestini sorpresi all’interno di un’abitazione

E’ successo durante la sera in via Arici.

 

Una cittadina, insospettita, ha chiesto l’intervento della Polizia in un appartamento vicino.

 

Subito sul posto, gli agenti della Squadra Volante hanno fatto irruzione nell’abitazione segnalate, sorprendendo in flagranza di reato tre tunisini, intenti a compiere un furto.

 

I tre, identificati e risultati clandestini, sono stati arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso.

 

AGGIORNAMENTO del 28 settembre 2011 ore 13,00: Nonostante tutto ciò, il Comune taglia i finanziamenti alla Polizia locale e all’illuminazione pubblica, agli anziani, alle case popolari e alle categorie più deboli. La giunta Pisapia si prepara infatti a varare la manovra da 54 milioni di euro già approvata lunedì 26 settembre 2011: i tagli previsti si abbattono soprattutto sui finanziamenti alla Polizia locale e agli anziani,  ai quali si aggiungono colpi di ascia a molteplici categorie, quali:

  • 6,5 milioni di euro tagliati alla Polizia locale;
  • 2,8 milioni in meno per l’illuminazione pubblica;
  • 5,9 milioni eliminati dai finanziamenti ai servizi per l’assistenza agli anziani;
  • 3 milioni tagliati ai servizi di prevenzione e riabilitazione;
  • 1,8 milioni cancellati per le case popolari;
  • 4,6 milioni tagliati alla scuole secondarie superiori;
  • 4,9 milioni cancellati per attività culturale e teatrali;
  • 1,5 milioni in meno per le piscine comunali;
  • 5,6 milioni cancellati ai servizi per la viabilità e circolazione stradale;
  • 3 milioni tagliati agli asili nido e ai servizi per l’infanzia.
  • PER TUTTI I DETTAGLI, LE MOTIVAZIONI ADDOTTE DALLA MAGGIORANZA E LE SOLUZIONI PROPOSTE CLICCA QUI

 

Leggi anche:

Furto appartamento viale Abruzzi Milano, rubati 150 mila euro: è l’epilogo di un agosto scandito da rapine nelle case, alle persone, nelle banche e nei supermercati, nonché di truffe agli anziani, risse, aggressioni e accoltellamenti

Furto appartamenti in via Ressi Milano, bottino da 400 mila euro; in due giorni i ladri hanno colpito ben 4 abitazioni e l’ufficio di un commerciante di preziosi. Forse i 350 militari ritirati dalla città non erano da eliminare

Furto appartamenti via Azalee, rubano chiavi da portineria e svaligiano 5 abitazioni

Furto appartamento via Tortona Milano, forzata cassaforte contenente gioielli, oro e pistole

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here