Furto appartamento via Abetone Milano, rubati gioielli e 90 mila euro

E’ successo in via Abetone.

 

Dopo la gragnola di furti in appartamento che hanno caratterizzato il mese d’agosto, i malviventi non si danno ancora tregua, e tornano a depredare le case dei cittadini milanesi.

 

Dal centro alla periferia, dalle dimore principesche alle piccole abitazioni dei pensionati, i ladri continuano a non farsi mancare nulla, senza dimenticare di passare anche per gli uffici commerciali (meglio se di commercianti in pietre preziose come avvenuto poche settimane fa nel centralissimo corso Europa).

 

Ultimo solo cronologicamente il furto in via Abetone, qui i ladri sono riusciti a penetrare nell’appartamento andando ad agire subito sulla cassaforte.

 

Avendone forzato lo sportello, il contenuto che si è parato davanti agli occhi dei malviventi è stato è stato decisamente “allettante”: 90 mila euro in contanti più vari gioielli e preziosi.

 

Sopraggiunte le Autorità, sono attualmente in atto le indagini per risalire ai colpevoli e recuperare la refurtiva.

 

AGGIORNAMENTO del 28 settembre 2011 ore 13,00: Nonostante tutto ciò, il Comune taglia i finanziamenti alla Polizia locale e all’illuminazione pubblica, agli anziani, alle case popolari e alle categorie più deboli. La giunta Pisapia si prepara infatti a varare la manovra da 54 milioni di euro già approvata lunedì 26 settembre 2011: i tagli previsti si abbattono soprattutto sui finanziamenti alla Polizia locale e agli anziani,  ai quali si aggiungono colpi di ascia a molteplici categorie, quali:

  • 6,5 milioni di euro tagliati alla Polizia locale;
  • 2,8 milioni in meno per l’illuminazione pubblica;
  • 5,9 milioni eliminati dai finanziamenti ai servizi per l’assistenza agli anziani;
  • 3 milioni tagliati ai servizi di prevenzione e riabilitazione;
  • 1,8 milioni cancellati per le case popolari;
  • 4,6 milioni tagliati alla scuole secondarie superiori;
  • 4,9 milioni cancellati per attività culturale e teatrali;
  • 1,5 milioni in meno per le piscine comunali;
  • 5,6 milioni cancellati ai servizi per la viabilità e circolazione stradale;
  • 3 milioni tagliati agli asili nido e ai servizi per l’infanzia.
  • PER TUTTI I DETTAGLI, LE MOTIVAZIONI ADDOTTE DALLA MAGGIORANZA E LE SOLUZIONI PROPOSTE CLICCA QUI

 

Leggi anche:

Furto pietre preziose Milano da ufficio in corso Europa Milano, nel weekend depredati anche 4 appartamenti, Milano come un Far West

Furto appartamento viale Abruzzi Milano, rubati 150 mila euro: è l’epilogo di un agosto scandito da rapine nelle case, alle persone, nelle banche e nei supermercati, nonché di truffe agli anziani, risse, aggressioni e accoltellamenti

Furto appartamenti via Azalee, rubano chiavi da portineria e svaligiano 5 abitazioni

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here