Tifosi Champions League Milano con coltelli, fumogeni, manganelli telescopici, chiavi inglesi con lame estraibili e oltre 30 fumogeni

Alcuni tifosi cechi del Viktoria Plzen erano giunti a Milano con tre pullman per assistere alla partita di Champions League contro il Milan, in programma questa sera allo Stadio Meazza.

 

A seguito dei controlli delle Autorità:

– Un 28enne è stato arrestato poiché in possesso di un coltello a serramanico dalla lama di 8 centimetri.

– Un 30enne è finito in manette poiché sorpreso con un coltello multiuso e una chiave inglese con lama estraibile.

– Altri due tifosi sono stati denunciati per detenzione rispettivamente di due e tre fumogeni.

 

Inoltre, nel portabagagli di due pullman sono stati trovati:

  • altri 32 fumogeni,
  • una stecca da biliardo,
  • un manganello telescopico.

 

Per i passeggeri dei due mezzi verrà avviata la procedura per il Daspo.

 

Leggi anche:

Arresto capo ultras Giancarlo Lombardi, soprannominato Sandokan, era latitante da due mesi

Condanne ultrà Milan gruppo I Guerrieri, Pm di Milano chiede fino a 5 anni di carcere per associazione per delinquere finalizzata alla tentata estorsione, minacce e violenza ai danni della società Rossonera

Arresto capo ultrà San Siro, Marco Righetto sorpreso con ordigno micidiale, coltelli, una mazza da baseball e spray urticante

Danneggiamento Montagna di Sale Paladino Milano e assalto volante Polizia piazza Meda, festeggiamento alternativo per alcuni tifosi del Milan

Inter Schalke 04, foto Milano bloccata dai tifosi, in piazza Cordusio e via Orefici fumogeni, fermi tram e taxi

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here