Operazione antidroga Milano, il traffico internazionale avveniva con automobiline costruite con la cocaina, vestiti impregnati di sostanza e altro

L’esecuzione dei 16 arresti è iniziata stamattina.

 

I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Milano hanno infatti proceduto sulla base di provvedimenti emessi dal gip del Tribunale di Milano su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, all’esecuzione di 16 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di 16 persone, prevalentemente di origine peruviana, coinvolte a vario titolo in un vasto traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

 

Il gruppo vantava solidi appoggi in Sudamerica e, attraverso metodologie davvero originali, riusciva a far arrivare in Italia ingenti quantitativi di sostanza stupefacente.

 

Tra i modi di occultamento dello stupefacente, sono stati ad esempio riscontrati:

  • la fabbricazione di automobiline giocattolo interamente costruite con la cocaina,
  • l’uso di una tecnica che permetteva di impregnare gli abiti di stupefacente,
  • la creazione di un doppiofondo all’interno di grossi gomitoli di tessuti vari,
  • l’utilizzo di un corriere minorenne.

 

Durante l’operazione sono stati sequestrati:

  • circa 140 kg di cocaina;
  • una pistola con relativo munizionamento.
  • Le indagini hanno permesso anche di rintracciare un laboratorio clandestino utilizzato per tagliare lo stupefacente.

 

Leggi anche:

Arresto corriere nigeriano hotel via Napo Torriani Milano, aveva 55 ovuli di coca nella pancia, equivalenti a oltre un chilo di polvere bianca

Arresto spacciatore Malpensa, torna la coca nei manici della valigia, arrestato cuoco italiano

Maxisequestro cocaina Linate, pesce secco, vestiti e carta imbottiti di droga

Cocaina sciolta nei vestiti e trasportata dal Perù fino a Milano

Arrestata mamma cocaina stazione Greco, nascondeva la droga tra pannolini e biberon

Arrestate malpensa con reggiseno imbottito di droga

Mamme brasiliane con 50 chili di cocaina all’aeroporto di Fiumicino, dirette a Milano


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here