Trussardi, arrestato ladro che aveva sottratto 2milioni di euro in gioielli e contanti lo scorso Capodanno. Risiede in un campo rom

ArrestoL’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal GIP Anna Maria Zamagni, su richiesta del Sostituto Procuratore Antonio Sangermano.

E’ stato arrestato uno dei componenti della banda che, nella notte dello scorso Capodanno, avrebbe svaligiato l’appartamento nella prestigiosa piazza Eleonora Duse di Maria Luisa Gavazzeni, vedova dello stilista Nicola Trussardi, ricavando un bottino di circa 2 milioni di euro in gioielli e contanti.

L’uomo è domiciliato presso il campo nomadi di via Monte Bisbino, ed è stato riconosciuto dagli investigatori della Squadra Mobile attraverso i video girati dalle telecamere a circuito chiuso all’interno del palazzo.

L’uomo, con precedenti, avrebbe approfittato dell’assenza di allarme per forzare una porta finestra dell’abitazione e raggiungere la cassaforte, insieme a 2/3 complici tuttora ricercati.

L’allarme era stato dato dal custode del palazzo che, durante un giro di controllo, aveva notato che un accesso all’appartamento era stato forzato.

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here