Rapina gioielleria via Modena Milano, rubato anche il video di sorveglianza

E’ successo in piena mattina in via Modena.

 

Presa di mira, questa volta, è stata un’elegante gioielleria della zona.

 

Mentre il titolare era al suo interno come ogni giorno, due malviventi, entrambi italiani, si sono introdotti nel negozio fingendosi clienti.

 

I ladri hanno aggredito e immobilizzato l’uomo, procedendo poi a svuotare il locale.


Il bottino è stato notevole: 50 mila euro tra monili, catenine, anelli, bracciali e collier.

 

Prima di darsi alla fuga, i rapinatori hanno “saggiamente” provveduto a recuperare anche il video di sorveglianza interna della gioielleria, afferrando e portandosi via l’intero hard disk.

 

Sono in corso le indagini.

 

Leggi anche:

Tentato scippo Montenapoleone Milano, borsa rubata alla moglie di uno sceicco

Rapina gioielleria via Correnti Milano, bottino di 35mila euro

Rapina gioielleria Milano via Murat 12, proprietario legato e furto da 100mila euro in piena mattinata

Rapina gioielleria Scavia via Spiga, rubati 5 milioni di euro in gioielli

Viale Pisa, fanno un buco in una panetteria e rapinano la gioielleria accanto

Via Ripamonti: vogliono svaligiare una gioielleria e, in tutta comodità, ne scelgono una sotto casa

Tentata rapina gioielleria via Mac Mahon, colpo fallisce, ladri rubano auto a un 80enne e vengono arrestati da un poliziotto fuori servizio

 

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here