Rapina benzinaio viale Certosa Milano, bottino di 10 mila euro

E’ successo ieri in piena mattinata in viale Certosa.

 

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia di Stato, due malviventi, entrambi italiani, sono sopraggiunti al distributore di carburante della zona a bordo di uno scooter.

 

I due hanno quindi aggredito il gestore della pompa minacciandolo con una pistola e ordinandogli di consegnare loro tutto l’incasso disponibile.

 

L’uomo, tenuto in scacco dall’arma, è stato obbligato ad eseguire quanto richiestogli, prelevando e consegnando ai malviventi tutto il danaro del  self-service, ben 10mila euro.

 

Ottenuto il danaro, i rapinatori sono risaliti in sella allo scooter e si sono dati alla fuga.

 

Leggi anche:

Aumento prezzo benzina e gasolio, come ridurre i consumi del carburante

Tasse sulla benzina: quali sono le accise sui carburanti

Tagli Comune Milano, cancellati finanziamenti a Polizia locale, anziani, case popolari, asili, scuole e altro, elenco e dettagli

Rapina benzinaio Pogliano Milanese, malviventi con pistola ottengono 1000 euro

Rapina benzinaio con pistola elettrica Milano, via Elba

Rapina benzinaio con balestra, A1, presso San Zenone al Lambro; autori sono 3 giovanissimi

Rapina distributore di benzina via Rubicone, ma i malviventi erano disarmati

Rapina distributore benzina via Seregno


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here