Ragazzi rapinati via Mecenate Milano, arrestati minorenni sotto alcol

E’ successo dopo mezzanotte in via Mecenate.

 

Gli aggressori sono L.C. e A.P., entrambi italiani e minorenni.

 

La loro prima vittima è stata un 28enne italiano, Pietro M., picchiato e rapinato di 40 euro.

 

Una volta soccorso dal 118, il 28enne ha indicato la via di fuga dei minorenni e un lettighiere, 33 anni, si è messo all’inseguimento allertando la Polizia.

 

Gli agenti hanno in breve bloccato e identificato i 17enni, sorpresi mentre insultavano e minacciavano altri giovani, sempre in via Mecenate.

 

Proprio nello stesso momento, inoltre, altre due vittime, Matteo D. e Stefano R., di 19 e 21 anni, si sono presentati al Commissariato Mecenate per denunciare di essere stati aggrediti dagli stessi giovanissimi: entrambi hanno raccontato di essere stati picchiati, ma soltanto il 21enne è stato anche rapinato di una ventina di euro.

 

L.C. e A.P. sono stati quindi arrestati per rapina continuata in concorso.

 

Leggi anche:

Militari a Milano, reintroduzione respinta dalla Maggioranza del Consiglio di Zona 2

Tagli Comune Milano, cancellati finanziamenti a Polizia locale, anziani, case popolari, asili, scuole e altro, elenco e dettagli

Ladri undicenni Milano Quarto Oggiaro, sorpresi durante uno scasso

Droga nella Playstation Novate, fratellini di 12 e 15 anni avevano occultato 66 dosi tra “i giocattoli” di casa

Banda minorenni Gratosoglio Milano smascherata grazie a Facebook, 50 ragazzini tra i 13 e 16 anni indagati per 40 fatti tra rapine, furti e pestaggi efferati

Rapina ragazzino cinese via Vignati, in 6 lo hanno aggredito per rubargli il cellulare, fratturandogli una mano e uno zigomo

Arresto baby rapinatori di auto piazza Negrelli Milano, sprangate, calci e pugni agli automobilisti fermi al semaforo per rubare loro l’auto

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here