Rapina farmacie Milano, evaso dai domiciliari depreda 2 farmacie

E successo in via Tito Livio mercoledì 2 novembre.

 

Gli agenti della Volente della Polizia di Stato hanno fermato un uomo, italiano, con le accuse di rapina e ricettazione.

 

Il malvivente, evaso dagli arresti domiciliari, si era rimesso subito all’opera, rapinando due farmacie insieme con un complice.

 

Al momento dell’arresto, il rapinatore è risultato in possesso di 2400 euro.

 

Il complice, invece, è riuscito a fuggire dileguandosi a bordo di uno scooter, peraltro rubato.

 

Leggi anche:

Rapina farmacia Milano via Saponaro e piazza Piola, due colpi a un quarto d’ora di distanza

Rapina farmacia via Saint Bon, i rapinatori sono due minorenni

Rapina farmacia Milano via Sansovino, sottratto incasso e 3 scatole di viagra

Rapina farmacia via Washington, rapinatore ignorato scappa a mani vuote

Rapina farmacia Boccaccio, brandendo una pistola si è aperto da solo il registratore di cassa e l’ha saccheggiato

Rapina farmacia Forze Armate armato di sega elettrica, circa due ore fa

Rapina farmacia via Vetta d’Italia, 25 secondi la durata del colpo


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here