Evasione fiscale Milano per 28 milioni di euro nel settore edilizia, dettagli

L’operazione è stata eseguita dai militari delle Fiamme Gialle della tenenza di Gorgonzola nei confronti di un gruppo societario operante nell’edilizia; l’indagine è stata coordinata dalla procura della repubblica di Milano e si riferisce a fatti svoltisi dal 2006 al 2010.

 

IL MODUS OPERANTE DEGLI EVASORI – Le società al centro dell’indagine, sebbene giuridicamente indipendenti, erano gestite dai medesimi soggetti ed accomunate da una serie di transazioni economiche documentate da fatture false.

  • Per celare il sistema fraudolento e renderne difficile la ricostruzione da parte degli organi di controllo, gli amministratori  simulavano i pagamenti delle fatture false attraverso transazioni economiche;
  • i cui profitti venivano prima dirottati sui conti delle società del gruppo, al fine di favorire le acquisizioni immobiliari e l’accesso al credito; il danaro rimanente veniva poi depositato sui conti personali dei soci.
  • Le operazioni speculative immobiliari, inoltre, precedevano interventi di riqualificazione urbanistica effettuati su grandi aree industriali nuove e/o dismesse in diverse province lombarde.

 

I GUADAGNI ILLECITI – In questo modo i soggetti coinvolti sono riusciti a maturare, secondo quanto accertato dai finanzieri:

  • 22 milioni di euro di redditi non dichiarati al fisco;
  • 6 milioni di euro di iva evasa.

 

SEQUESTRI E DENUNCE

  • La magistratura ha stabilito il  sequestro dell’equivalente degli illeciti profitti, in modo da consentire di assicurare all’Erario beni immobili e somme di denaro in contanti per 3 milioni di euro.
  • I soggetto coinvolti sono stati denunciati per i reati di associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale, utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti e presentazione di dichiarazioni fiscali fraudolente.

 

Leggi anche:

Evasione 2011, redditi non dichiarato per 12 miliardi di euro, ecco i dati diffusi dalla Guardia di Finanza

Imprenditore usuraio Vimercate, sequestro 4 milioni di euro dalla Gdf

Arresto commercialista milanese per evasione fiscale internazionale, come prestanome reclutava prostitute brasiliane

Evasione per 3 miliardi di euro Milano, 26 denunce e sequestro di due ville da 300 milioni


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here