Tassista rapinato Milano da finti clienti

E’ successo di sera in pieno centro a Milano.

 

Secondo quanto comunicato dalla Polizia di Stato, un tassista ha fatto salire sul proprio veicolo due uomini italiani che si sono spacciati per clienti.

 

Una volta dato l’indirizzo per la corsa, durante il tragitto i due hanno aggredito il tassista, minacciandolo e costringendolo a consegnare loro il portafogli.

 

L’uomo è stato obbligato ad obbedire; intervenuta poi una pattuglia del Commissariato “Centro”, gli agenti sono riusciti a bloccare i malviventi ed arrestarli per rapina in concorso.

 

Leggi anche:

Rapina tassista Milano via Sammartini, aggredito da tre nordafricani che si sono finti clienti

Tassista rapinato Milano via Emilio Bianchi, gli hanno rubato soldi, documenti, catenina e braccialetto in oro

Rapina tassista piazza Cuoco Milano, pugni in testa per ottenere portafoglio e chiavi del taxi

Tassista rapinato via Pacini, il ladro gli ha puntato addosso la pistola

Via Melchiorre Gioia: rapina un tassista intimandogli “Dammi i soldi o sparo”

Rapinato tassista piazza Sonnino, l’hanno afferrato per il collo e derubato

Rapinato tassista via Grassi, Quarto Oggiaro, l’hanno aggredito in quattro, presumibilmente nomadi

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here