Psicofarmaci scuola via Martinengo Milano, si sentono male in 4

E’ successo alla scuola media di via Martinego, zona Mecenate.

 

Secondo quanto ricostruito un ragazzino di 13 anni ha portato con sé alcune pastiglie di Zoloft, un potente antidepressivo, offrendole a tre coetanei.

 

Una volta assunto lo psicofarmaco, tutti e 4 i 13enni si sono sentiti male.

 

Come giustificazione hanno semplicemente spiegato, alla preside dell’istituto e ai genitori: “L’abbiamo fatto così, tanto per provare”.

 

Il farmaco era stato recuperato da uno dei ragazzini a casa propria, poiché utilizzato dalla sorella dietro regolare prescrizione medica.

 

A causa del malore 3 degli studenti sono stati ricoverati in ospedale, due alla Macedonio Melloni e uno, il più grave, con 6 pastiglie in corpo, alla clinica De Marchi.

 

Secondo quanto rivelato ai medici, proprio quest’ultimo, proprietario iniziale delle pastiglie, avrebbe confessato di farne uso da 15 giorni a seguito di una lite con la madre.

 

Leggi anche:

Firme contro regolarizzazione Leoncavallo Milano, gazebo 12 e 13 novembre 2011, luoghi e orari

Ricovero 4 ragazzi Leoncavallo per cocktail di cannabis alla Festa della Semina, ad Halloween sempre al Leoncavallo era morto per droga un 17enne

Ragazzo in coma per metanfetamina al centro sociale Leoncavallo, festa di Halloween


Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here