Furto rame Milano cantiere piazza 25 Aprile, asportati 600 chili da 4 persone

E’ successo dopo le 21,30 presso un cantiere in piazza XXV aprile.

 

Secondo quanto ricostruito un passante ha notato alcuni malviventi che, dopo aver forzato il cancello di servizio di un cantiere, rubavano svariate bobine di rame ha chiamato il 113.

 

Sopraggiunti gli agenti, quattro ladri sono stati sorpresi mentre caricavano su un furgone un totale di 12 bobine di cavi elettrici già raccolti in sacchi di plastica, per un totale di 600 chili di rame.

 

Uno dei quattro, 41 anni, ha tentato la fuga a piedi ma è stato bloccato in via della Moscova : in questo senso è stato fondamentale l’intervento di un funzionario fuori servizio della Questura.

 

I tre complici, invece, tra cui il figlio 21enne, un 44enne e un altro giovane di 21 anni, sono scappati a bordo del furgone, liberandosi in corsa dei sacchi contenenti il rame.

 

Le volanti hanno intercettato il mezzo in viale Serra; riusciti finalmente a bloccarlo, i malviventi sono stati fermati e identificati.

 

Contestualmente, gli agenti hanno potuto anche riscontrare, a bordo del furgone, la presenza di:

  • tre tenaglie,
  • un piede di porco,
  • un tronchese.

 

Per i ladri sono quindi scattate le manette.

 

Leggi anche:

Furto rame cimiteri: a quanto viene venduto il rame rubato?

Rallentamenti metro Famagosta Milano per furto di rame, tecnici al lavoro

Furto rame Melegnano, tre romeni depredavano le cappelle del cimitero, erano una banda specializzata proprio in furti nei campisanti

Furto rame via Ponte Nuovo Milano, sede A2A, arrestati romeni

Sgombero rom Milano via Pecetta, Cusago e Zama, recuperati 70 chili di rame rubati dalla stazione ferroviaria


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here