Smog Milano, dopo la domenica a piedi, lunedì 21 novembre il PM10 è sopra la soglia d’attenzione

Domenico scorsa, 20 novembre, il Comune di Milano ha inaugurato la prima domenicAspasso, formula “politicamente corretta” per rendere più allettanti le giornate di divieto totale di circolazione.

 

Lo sforzo, tuttavia, non ha fatto registrare risultati incoraggianti.

 

Le misurazioni di PM10 eseguite ieri dalle centraline milanesi, infatti, hanno presentato una situazione ben diversa da quanto aspettato, con livelli di polveri sottili al di sopra del limite di Legge stabilito: 50 mg/mc.

 

Nel dettaglio:

  • Alla centralina di Città Studi sono stati rilevati valori di inquinante pari a 86 mg/mc
  • in via Senato i dati hanno attestato il valore di 82 mg/mc.

 

Riprende quindi il conteggio dei giorni di sforamento del PM10: se si arriverà a 14, scatterà ancora il blocco della circolazione fino alla registrazione di tre giorni consecutivi con rilevazioni inferiori alla soglia di rischio.

 

Soddisfatto, comunque, il Sindaco Pisapia: durante la domenicAspasso i verbali elevati sono stati 828, del valore di 155 euro l’uno, per un totale di 128.340 euro finiti dritti nelle casse comunali.

 

Per scaricare l’elenco delle domeniche a piedi già calendarizzate da Palazzo Marino fino a maggio 2012, CLICCA QUI

 

Per votare il sondaggio su Ecopass di CronacaMilano, CLICCA QUI

 

Leggi anche:

Multe blocco traffico Milano, elevate 828 sanzioni da 155 euro l’una

Ecopass Milano dal 16 gennaio 2012, tutti i dettagli per cittadini, residenti e commercianti

Manifestazione contro Ecopass Milano 19 novembre 2011 e raccolta firme online

Firme contro Ecopass Milano 12 – 13 novembre 2011: i residenti pagheranno fino a 442 euro, 1305 euro all’anno per chi lavora dentro la Cerchia

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here