Rapina campionario gioielli piazza Quasimodo Milano, spaccano finestrino dell’auto e rubano 100mila euro in preziosi

Oltre alla “Banda dei Rolex”, a Milano sembra essere giunto anche il momento della “Banda dei campionari”.

 

Solo 20 giorni fa, infatti, il clamoroso caso del rappresentante che in zona Mossori è stato depredato della valigetta contenente gioielli per ben 200mila euro.

 

Ieri pomeriggio, invece, è stato il turno di un gioielliere che teneva il campionario in un sacchetto appoggiato sul sedile della propria auto.

 

L’uomo si trovava in piazza Quasimodo quando due rapinatori, a bordo di un motorino,  hanno avvicinato la vettura.

 

A questo punto, uno dei due ha spaccato il finestrino e, agguantato fulmineamente il sacchetto pieno di preziosi, si è poi dileguato con il complice, sfrecciando nel traffico milanese.

 

Al gioielliere non è rimasto che recarsi a sporgere denuncia: sono in corso le indagini.

 

Leggi anche:

Rapina rappresentate gioielli via Piatti Milano, furto da 200mila euro

Furto orafo via Farini Milano, rubato dall’auto campionario da 55 mila euro

Rapinato gioielli via Fanti, sul sedile posteriore dell’auto aveva un campionario da 40 mila euro

Furto orologio Mont Blanc Milano mostra Triennale, trafugato esemplare di elevatissimo valore

Viale Pisa, fanno un buco in una panetteria e rapinano la gioielleria accanto

Rapina orologio corso Como Milano, donna abbraccia 35enne e gli sfila un Audemars Piguet da 20mila euro

 

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here