‘Nrangheta arresti

CarabinieriIniziata all’alba di stamattina una delle più importanti operazioni contro la ‘nrangheta, effettuata da 3.000 agenti tra Carabinieri e Polizia, che hanno arrestato 300 persone tra Calabria e Milano. Per gli arrestati le accuse sono associazione di tipo mafioso, traffico di armi e stupefacenti, omicidio, estorsione, usura ed altri gravi reati.

Le accuse nei confronti dei 3 uomini sono molto gravi: secondo le indagini condotte, le Autorità ritengono infatti che i 3 abbiano preso parte attivamente alla ‘nrangheta presente a Milano e provincia.

PoliziaNel corso dell’operazione sono state anche eseguite 55 perquisizioni e sequestri di beni immobili, quote societarie e conto correnti il cui valore è ancora da quantificare.

L’operazione è stata condotta sulla base di approfondite indagini coordinate dalle Procure Distrettuali Antimafia di Milano e Reggio Calabria, che hanno consentito di documentare la gestione delle attività illecite in Calabria e le infiltrazioni della ‘ndrangheta nel Nord Italia.

Gli arresti effettuati hanno colpito le famiglie più importatine della ‘ndrangheta delle province di Vibo Valentia, Crotone e Reggio Calabria,

Di Redazione

1 COMMENTO

  1. quando e’ stato arrestato ciccio pelle detto PAKISTANO gia’ si sapeva che chiriaco era un corrotto, ma non e’ stato nemmeno incriminato, quando e stato fatto il suo nome si grido’ gogna mediatica.
    questo fango di chiriaco e stato sempre un riciclatore della ndrangheta, e ha curato i piu’ grandi mafiosi d’italia.
    RICORDATEVELO. CON I SANTI LUCOTI SONO UN ANIMA E UN CUORE.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here