Busta esplosiva Federfarma Milano farmacia via Rombon, ieri ordigno anche alla farmacia del Presidente di Fofi a Monza

Mentre a Equitalia veniva consegnata una busta contenente una sostanza gelatinosa, nella stessa settimana è stata recapitata una busta esplosiva in via Rombon 29.

 

Destinataria della busta è la dottoressa Annarosa Racca, presidente di Federfarma e titolare della farmacia in questione.

 

Secondo quanto emerso, la busta conteneva una quantitativo di polvere pirica.

 

Il rudimentale ordigno è risultato del tutto simile a quello contenuto in una busta recapitata ieri alla farmacia di via Manzoni 11 a Monza, di proprietà di Andrea Mandelli, presidente della Fofi, la Federazione degli Ordini dei Farmacisti.

 

Sono in corso le indagini.

 

Leggi anche:

Busta sospetta Equitalia Milano viale dell’Innovazione, soccorsi 3 impiegati, sul posto 118, artificieri, Vigili del Fuoco e Digos

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here