Falso cardiologo viale Fulvio Testi Milano, forse a rischio centinaia di pazienti

E’ successo in viale Fulvio Testi.

 

I Carabinieri della caserma di Greco hanno condotto le indagini su Vladimiro Colloca, 58 anni, per centinaia di pazienti ottimo medico nonché diligente volontario all’ospedale Niguarda.

 

L’uomo, tuttavia, è stato segnalato ai militari da una telefonata anonima, che ha dato il via alle attività investigative coordinate dal pm di Milano Tiziana Siciliano e dal procuratore aggiunto Alfredo Robledo: nonostante l’opinione di tutti, infatti, il medico non era affatto un medico, e i Carabinieri hanno lanciato un appello.

 

Alla perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto una sala adibita a studio dotata di strumenti specifici e di un ricettario in bianco.

 

L’uomo, conosciuto da tutti nel quartiere, esercitava come chirurgo da circa 30 anni, chiedendo una parcella in nero con prezzi davvero concorrenziali: dai 20 ai 30 euro.

 

Le indagini hanno messo in luce anche i rischi potenzialmente provocati dal finto medico ai suoi pazienti: le Autorità temono infatti che i malati si stiano sottoponendo a cure errate o dannose. Per ora, sembra che in ospedale una paziente ci sia finita davvero.

 

Ora l’uomo, che in realtà era un artigiano e in gioventù aveva frequentato soltanto un paio d’anni a medicina, è stato denunciato per esercizio abusivo della professione e false certificazioni.

 

La posizione dei pazienti complicherebbe però quadro giuridico del 58enne: se infatti, qualcuno avesse subito dei danni alla salute, il falso chirurgo potrebbe essere accusato anche di lesioni volontarie o lesioni come conseguenza di altro reato.

 

Sono in corso le indagini.

 

Leggi anche:

In viale Monza, titolari fuggiti, pazienti truffati e clienti inferociti

Falso dentista Cesano Boscone evade 430 mila euro, non è abilitato ma ha un omonimo regolarmente iscritto all’ordine dei dentisti di Pavia

Cinisello Balsamo, sequestrati a dentista abusivo 400.000 euro di materiale

Via Padova ambulatorio abusivo all’interno di un negozio di giocattoli, ferramenta e abbigliamento


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here