Protesta taxi Milano, auto quasi ferme in tutta la città

I tassisti milanesi proseguono l’agitazione promossa dalla categoria contro le liberalizzazioni: le iniziative spontanee, pertanto, si moltiplicano in vista dell’incontro di oggi pomeriggio con il governo, prefissato alle 15.

 

Mentre, infatti, l’unico fermo ufficiale resta quello del 23 gennaio, oggi le auto bianche in città prestano servizio “con il contagocce”.

 

“Ci auguriamo che l’incontro di oggi a cui porteremo la nostra controproposta dia dei frutti, siamo pronti a proseguire un confronto a oltranza”, spiega Raffaele Grassi, rappresentante della categoria e consigliere comunale e oggi a Roma per l’incontro con l’esecutivo.

 

“Noi – prosegue Grassi – vogliamo che il servizio resti regolamentato come avviene in tutte le grandi capitali, da Parigi a Londra. Le liberalizzazioni dei taxi, dove sono state fatte come in Irlanda, sono fallite. Il governo deve pensare che il servizio va migliorato e si può ragionare su una riforma in tempi ragionevoli senza un decreto legge ma con un dialogo con la categoria“.

 

Intanto hanno annunciato guerra anche i benzinai, per i dettagli sull’imminente sciopero di 7 giorni, CLICCA QUI

 

Leggi anche:

Sciopero benzinai di 7 giorni per protestare contro le liberalizzazioni, dettagli

Aumenti autostrade dal 1 gennaio 2012, elenco rincari e relativi tratti autostradali in tutta Italia

Aumento benzina governo Monti, continua l’aumento incontrastato delle accise sui carburanti

Aumento prezzo benzina e gasolio, come ridurre i consumi del carburante

Tasse sulla benzina: quali sono le accise sui carburanti

Accise benzina per finanziamento cultura, quanto incassa lo Stato

Accise benzina, arriva la tassa sull’emergenza immigrazione, tutti i dettagli sugli aumenti estivi

Manovra Monti decreto salva-Italia: casa, pensioni, fisco, risparmio, evasione e liberalizzazioni i temi centrali

Pensione di vecchiaia e anticipata, le novità della riforma Monti e gli esempi pratici per capirle

Spread cos’è? BTP bund cosa sono? Garanzie conti sui correnti, dati e analisi


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here