Allevatori Coldiretti Pirellone, c’è anche la mucca Onestina

Mucca (archivio)Non si placano le proteste degli allevatori di Coldiretti, riunitisi stamattina in piazza Duca d’Aosta e giunti in corteo fino ai piedi del Pirellone.

 

Simbolo della manifestazione è la mucca Onestina, genuinità e garanzia di qualità su 4 zampe, ha accompagnato pacifica gli allevatori tra le strade milanesi.

 

Secondo Coldiretti, gli allevatori presenti erano circa 2.000, riunitisi ancora una volta per manifestare contro il “congelamento” del pagamento delle multe per le quote latte, e per sensibilizzare cittadini e consumatori sulla trattativa ancora aperta circa il prezzo fisso del latte alla stalla.

 

Il Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, dopo aver ricevuto e aver tenuto un colloquio con una delegazione di Coldiretti, è intervenuto dal palco allestito in piazza, indossando il cappellino della manifestazione e sventolando la bandiera di gialla di Coldiretti, dicendo: “Continuero’ e continueremo ad essere al vostro fianco“.

 

“I vostri prodotti sono sicuri e realizzati nel rispetto delle leggi e della legalita’ e questo i cittadini lo sanno”, ha aggiunto il Governatore lombardo, che ha voluto anche sottolineare il clima di massima civiltà entro il quale si è tenuta la protesta: “E’ una manifestazione nello stile di Coldiretti: quando Coldiretti scende in piazza lo fa sempre con grandissima compostezza e porta dati veri“.

 

Leggi anche:

Trattori sulla Rivoltana traffico molto rallentato per la nuova protesta di Copagri in corso in questo momento

Trattori dall’Idroscalo a piazza Duca d’Aosta, possibili disagi per il traffico. Foto e video

Trattori ai caselli autostrada A4 per una manifestazione di Copagri che durerà tutto il giorno. Ecco gli orari e cosa succederà

Latte gratis in San Babila, per la Giornata Mondiale del Latte. Foto e video

 

Di Redazione
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here