Arresto trafficante a Passirana di Rho, ora ricoverato in cardiologia era latitante da 7 anni

L’operazione di arresto è stata svolta ieri pomeriggio dai Carabinieri della Stazione di Arese e della Compagnia di Rho.

Si tratta di un 73enne milanese, trafficante di droga.

Secondo le indagini condotte, l’anziano era latitante fin dal 2005 e si era reso irreperibile per sottrarsi ad altri due provvedimenti restrittivi:

– un ordine di carcerazione a 2 anni di reclusione per truffa aggravata, emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Milano nell’ottobre 2004;

– un ulteriore ordine di carcerazione a 5 anni di reclusione, sempre per detenzione illecita di stupefacenti, emesso nel febbraio del 2005 dalla Procura della Repubblica di San Remo;

Proprio durante l’operazione “Time” i militari sequestrarono oltre 100 chilogrammi di stupefacente, portando alla luce un traffico del quale l’uomo è ritenuto essere principale connettore, con importazioni di centinaia di chilogrammi di droga.

Dopo 7 anni di latitanza, i militari sono riusciti a rintracciare il malvivente che risultava essere ricoverato in un ospedale del milanese a Passirana, frazione di Rho.

I Carabinieri hanno quindi svolto nuove attività investigative e di pedinamento fino ad accertare la permanenza dell’uomo presso l’ospedale.

Il 73enne è stato quindi arrestato e, attualmente, è costantemente piantonato nella struttura sanitaria.

Leggi anche:

Arresto badante Milano per tratta di esseri umani e sfruttamento della prostituzione, la donna accudiva un anziano ma era ricercata in Moldavia

Corso Buenos Aires, arresto di un clandestino con pedigree di 22 violazioni. A tradirlo, un parcheggio in doppia fila

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here