Arresto borseggiatori romeni Milano stazione Porta Venezia, ripulivano i passeggeri

E’ successo mercoledì presso la stazione metropolitana di Porta Venezia.

 

Secondo quanto comunicato dalla Polizia di Stato, una coppia di romeni, un uomo e una donna, avevano fatto della banchina della metro rossa la propria zona di azione.

 

 

I due, notati dagli agenti della Polmetro, sono stati osservati nella loro tecnica di borseggio ai danni dei passeggeri.

 

I poliziotti hanno così monitorato i romeni mentre seguivano la loro vittima e, con calcolata abilità, le hanno infilato le mani nella borsa sottraendole il portafoglio.

 

A questo punto gli agenti sono intervenuti e per i due ladri sono scattate le manette.

 

Leggi anche:

Arresto borseggiatrici corso Buenos Aires Milano, bulgare derubano vittima che ha prelevato al bancomat

Scippi metropolitana Milano, arrestate 2 minorenni bosniache e denunciata una complice

Anziana picchiata e rapinata da rom Sesto San Giovanni, presa a pugni, calci e sputi senza pietà

Arresto rom metropolitana Milano Stazione Centrale, borseggiatrici di 12 e 13 anni agivano durante il blocco totale del traffico

Arresto ragazzina rom di 15 anni Milano Loreto, la nomade è una borseggiatrice recidiva: ieri ha agito con due complici coetanei, pochi giorni fa era stata arrestata dopo un borseggio compiuto con un complice di 12 anni

Arresto borseggiatori metro Duomo Milano, stavano depredando un turista

Arresto ladri supermercati Milano, sono due romeni e un italiano

Furto supermercato viale Cassala Milano, arrestate tre romene, una di loro ha una dozzina di precedenti per furti

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here