Sparatoria e inseguimento Milano vigili investiti viale Gorizia, inseguivano tre rapinatori

E’ successo alle 10.45 di questa mattina in viale Gorizia, zona Navigli.

 

Alcuni malviventi hanno rapinato il noto negozio di antiquariato “Il Borghetto”, in via San Maurilio. Appena fuggiti i malviventi, il titolare del negozio ha immediatamente allertato il 113.

 

Secondo le primissime informazioni l’auto dei rapinatori, una Mégane bianca, è stata fortuitamente intercettata da una pattuglia della Polizia locale in corso di Porta Romana, facendo nascere un violento inseguimento.

 

I due veicoli sono giunti fino in viale Gorizia, presso i Navigli, dove i ladri hanno speronato la Volante ed entrambe le auto sono finite fuori strada.

 

A questo punto i Vigili sono scesi dal proprio veicolo ma, nonostante il tentativo di fermare i rapinatori esplodendo alcuni colpi di pistola mirati agli pneumatici, i malviventi li hanno puntati riuscendo a travolgere uno dei due agenti.

 

L’auto dei ladri e’ stata ritrovata poco dopo all’interno del parcheggio dell’Oviesse di via Gentilino, abbandonata ed evidentemente danneggiata, sulla sommità dello stabile.

 

A bordo la refurtiva del colpo ai danni dell’antiquario: due corna di rinoceronte.

 

I Vigili del Nucleo investigazioni scientifiche (Nis) del Comando di Milano sono intervenuti per raccogliere i rilievi del caso, soffermandosi soprattutto sul logo della «Region Aquitaine» riportato sulla targa francese del veicolo.

 

Secondo i primi riscontri, il vigile investito è stato ricoverato in ospedale: si tratta di un agente in servizio presso il Nucleo operativo della zona Duomo, stamattina impegnato assieme al collega in un’operazione anti contraffazione, svolta come di prassi in borghese.

 

L’agente è stato trasportato in codice giallo al Policlinico, dove si sta sottoponendo ad accertamenti ma, come il collega, fortunatamente non sarebbe in condizioni gravi.


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here