Donna investita da treno Monza, è morta, forse una senzatetto

E’ successo presso il tratto ferroviario di via Toniolo, a Monza, alle 20,30 circa di ieri sera.

 

Secondo quanto ricostruito una donna sui 40 anni, presumibilmente tedesca, stava camminando con il compagno lungo i binari, in un punto dove non c’era né attraversamento né passaggio a livello.

 

Sopraggiunto un convoglio, la donna sarebbe stata urtata e sbalzata subendo lesioni gravissime.

 

Subito sopraggiunto il 118, la 40enne è stata portata in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza.

 

Sul posto anche la Polfer e la Polizia di Stato; secondo le prime indagini, non si esclude che i due stessero cercando un luogo ove trascorrere la notte.

 

In tal senso, il 118 di Monza e Brianza ricorda che a Monza, in via Spallanzani, è stato potenziato il punto di accoglienza per i senzatetto e sono disponibili 18 posti letto con relativa assistenza dei volontari, cibo e coperte calde.

 

Inoltre, continua l’iniziativa “Sos coperte”, che mira a raccogliere coperte, indumenti e generi alimentari di prima necessità che saranno distribuiti a chi ha bisogno dalle Unità di Strada del 118 (per informazioni: Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Monza e Brianza, Via Piave 11, 20052 Monza, telefono 039-20.45.910,  e-mail: presidente@crimonza.it).

 

Leggi anche:

Numeri di telefono Milano per segnalare senzatetto in difficoltà, una telefonata può salvare una vita

Emergenza freddo senzatetto Milano, aperto mezzanino Stazione Centrale dalle 20 alle 8

Nuova mensa per poveri via Saponaro 40, orari e modalità per accedervi

Cibo per uccellini in difficoltà per il gelo, predisponiamo acqua e cibo sui balconi e nei giardini

Raccolta coperte e lenzuola per i canili in vista dell’inverno, info e contatti

Donare una coperta al canile – 40mila cani rischiano la vita per il gelo

Reclutamento spalatori neve Milano, già aperte iscrizioni online di Amsa, link e info

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here