Cinese aggredito Milano via Baldinucci, arrestato minorenne ecuadoriano, vittima gravissima

E’ successo sabato notte in via Baldinucci.

 

Secondo le prime comunicazioni, sembrerebbe che la vittima, un uomo cinese di 55 anni, abbia rivolto uno sguardo indesiderato ad una ragazza in compagnia di amici.

 

Di conseguenza un 17enne ecuadoriano che faceva parte del medesimo gruppo ed in evidente stato di ebbrezza, ha aggredito il 55enne con calci e pugni, fino a farlo cadere e sbattere la testa.


L’uomo è stato soccorso dal 118 e ricoverato in condizioni gravissime al Niguarda, dove i medici gli hanno riscontrato ferite alla testa e in altre parti del corpo.

 

Subito intervenuta una pattuglia della Polizia, gli agenti della Volante hanno individuato il minorenne in via Brusuglio.

 

Una volta bloccato il giovanissimo malvivente, per lui sono scattate le manette con l’accusa di tentato omicidio.

 

Leggi anche:

Rapinatori minorenni Milano, presa banda che metteva a sacco il Ticinese

Arresto baby rapinatori di auto piazza Negrelli Milano, sprangate, calci e pugni agli automobilisti fermi al semaforo per rubare loro l’auto

Ladri undicenni Milano Quarto Oggiaro, sorpresi durante uno scasso

Ragazzo rapinato, picchiato e accoltellato Milano metropolitana Missori, aggredito da 5 sudamericani perché li ha ‘urtati’

Baby gang tram 15, piazza Abbiategrasso Milano: rapinati minorenni

Rapina minorenni fermata autobus San Donato, presi 3 peruviani

Rapina tra minorenni metropolitana Conciliazione, uno dei baby aggressori ha precedenti per rapina, tentata estorsione e porto abusivo di armi

Rapina anziana di 93 anni Milano via Pascoli, pugni in faccia per due anelli d’oro

Ladri via Gonin Milano, a 16 e 17 anni cercavano di rubare nelle auto parcheggiate

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here