Delinquenza minorile, è in aumento quella dei ragazzi italiani, che ha fatto registrare una crescita a partire dal 2006

ArrestoE’ accaduto verso le 7 di ieri mattina nell’androne dello stabile dove alloggiava il 17enne, in via Serrati, zona Ponte Lambro.

 

Una lite tra amici si è conclusa con un arresto e un ricovero d’urgenza in ospedale; la causa è una ragazza.

 

Protagonisti dell’episodio sono Jerry Douglas G.S., 17 anni, originario dell’Ecuador, regolare, e Carlos Francisco R.D., peruviano, 21 anni, anche lui regolare.

 

Da quanto emerso sembra che i due abbino iniziato a litigare, a causa di una ragazza, dopo una notte passata in discoteca.

 

Una volta tornati a casa presso l’abitazione del 17enne, durante il diverbio proprio il più giovane dei ragazzi sarebbe corso un attimo “di sopra” per tornare poi armato di coltello, con il quale sarebbe riuscito a colpire al fianco il 21enne.

 

Per i due giovani, le conseguenze sono state l’ospedale per il peruviano, e il carcere per l’ecuadoriano.


Leggi anche:

Stacca un orecchio a morsi durante una rissa a Precotto. Tre boliviani in ospedale

Strappati a morsi labbro e sopracciglio a Melegnano

Delinquenza minorile, è in aumento quella dei ragazzi italiani, che ha fatto registrare una crescita a partire dal 2006

Di Redazione
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here