Esplosione Paderno Dugnano, bomba alla Polizia locale in via Buozzi

E’ successo pochi minuti prima dell’una della scorsa notte.

 

Un botto pazzesco, l’hanno definito i residenti della zona, al punto che alcuni hanno anche accusato problemi agli impianti elettrici, che si sono improvvisamente spenti.

 

Secondo quanto ricostruito, si è trattato dell’esplosione di un ordigno lasciato davanti al comando della polizia locale, in via Buozzi, costruito con polvere sparo e un innesco a base di benzina.


Fortunatamente non è stata coinvolta alcuna persona; in questo senso, l’orario scelto sembrerebbe far parte delle intenzioni degli autori, tutt’ora ignoti, che secondo gli Inquirenti avrebbero voluto dare un chiaro messaggio.

 

Il botto, comunque, è stato violentissimo, al punto che ha danneggiato la porta d’ingresso del Comando, la saracinesca e alcuni infissi della struttura. Inoltre, ha anche mandato in frantumi le vetrine dei negozi del circondario provocando un rogo.

 

Sul luogo, pertanto, oltre ai Carabinieri che indagano sul caso, sono sopraggiunti anche i Vigili del Fuoco, che hanno domato le fiamme.

 

Ulteriori informazioni si potranno ottenere dall’analisi dei resti dell’ordigno, sequestrato dai militari.

 

Leggi anche:

Allarme bomba Palazzo Marino Milano, in corso le verifiche della Polizia

Lettera di insulti per Pisapia Milano contro Area C, prima i bossoli, ora soltanto insulti

Lettera con proiettili per sindaco Pisapia Milano, contro Area C e in difesa di una libera circolazione


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here