Rapina minorenne sudamericano Milano parco Sempione, depredato da 15 connazionali

E’ successo alle 19,20 di sabato all’interno del parco Sempione, all’altezza di viale Gadio.

 

Secondo quanto ricostruito finora, un minorenne nato a Milano ma di origine sudamericana, Stefano, 16 anni, è stato aggredito da un gruppo di circa 15 – 20 ragazzini, anch’essi sudamericani.

 

La baby gang, con evidente ferocia, si è avventata sulla vittima picchiando il 16enne con calci, pugni e bottiglie di vetro.

 

I rapinatori hanno depredato il giovane connazionale di:

– zainetto,

– giubbotto,

– cappellino, chiavi di casa,

– tessera dell’Atm.

 

Fortunatamente, il 16enne non è in pericolo di vita; nondimeno è stato subito portato all’ospedale Fatebenefratelli, i cui medici gli hanno riscontrato ferite alla testa e alla mano sinistra.

 

Secondo le prime indagini, il ragazzino avrebbe conosciuto alcuni dei suoi aggressori su Facebook.

 

Gli Inquirenti dovranno stabilire se l’aggressione rientri nel giro delle gang sudamericane che agiscono sul territorio milanese.

 

In questo senso, lo scorso 7 febbraio sono stati gli agenti del Commissariato Mecenate della Polizia di Stato ad eseguire ben 30 ordinanze di custodia cautelare indirizzate ad un gruppo di latinos connaturati alle note bande Latin King, Luzbel, Neta, MS13 e New York. Per l’approfondimento della Questura, CLICCA QUI.

 

Leggi anche:

Arresto bande latinos Milano, si spartivano le zone cittadine a colpi di mannaia

Ragazzo rapinato, picchiato e accoltellato Milano metropolitana Missori, aggredito da 5 sudamericani perché li ha ‘urtati’

Ragazzo aggredito via Torino Milano con accetta, aspettava alla fermata cn un amico

Condanne gang sudamericane Milano, fino a 26 anni di reclusione per 4 membri dei Chicago accusati di aver ucciso Betancourt Noboa, dei New York

Rissa bande sudamericane Milano via Sammartini, accoltellato peruviano da appartenenti agli Ms18

Arresto gang latine Milano, presi membri Latin Forever che rapinavano donne sole, 5 le rapine attribuite loro nell’ultimo mese

Arresto capi banda latinoamericana Ms-13 Milano, sono un 18enne e un 33enne

Sudamericano picchiato viale Tibaldi, latin kings sospettati

Accoltellato ecuadoriano piazza Duomo, forse un regolamento di conti

Arresti bande latine, presi i 5 ‘New York’ e ‘MS 13’ che avevano accoltellato uno dei ‘Chicago’

 

Di Redazione

1 COMMENTO

  1. Lo Stato deve iniziare una lotta feroce contro queste gang dei miei stivali , deve iniziare ad ostentare i suoi “colori” del fato che le gang non comandano un par de palle , per questa marmaglia deve istituire le leggi che vigono in paesi come l’Iran , così quando arrestano questi individui indesiderati per rapina gli si applica la legge del taglione……così poi faranno la gang dei moncherini !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here