Molestie su minorenni metropolitana Milano, preso egiziano

E’ successo in pieno giorno tra le stazioni della M1, Porta Venezia e Duomo.

 

Secondo quanto comunicato, un uomo è stato notato da una pattuglia in borghese della Polmetro.

 

L’uomo, un egiziano di 31 anni, lungo il tragitto ha puntato due minorenni, e si è loro avvicinato iniziando a molestarle.

 

Intervenuti gli agenti, il malvivente è stato bloccato e per lui sono scattate le manette con l’accusa di violenza sessuale, il reato cioè che ricomprende tale tipo di molestie.

 

Leggi anche:

Ragazza molestata metropolitana Duomo Milano, scoppiata la questione sicurezza sui mezzi pubblici

Sicurezza Milano, richiesta eliminazione dei pattugliamenti misti, del Nucleo controllo sui mezzi pubblici e risposte ai centri sociali, ecco cosa succederà a Milano e cosa è stato garantito

Arresto molestatore metropolitana Milano Duomo, si è slacciato i pantaloni e strusciato su una 12enne

Molestie sessuali metropolitana Cadorna Milano, egiziano palpeggia 15enne, il padre lo fa arrestare

Ragazzina tredicenne palpeggiata al seno Stazione Centrale Milano, arrestato clandestino con precedenti per spaccio, furti, resistenza, già espulso due volte dall’Italia

Uomo si masturba metropolitana Cadorna e molesta modella

Trans semi nudo tram 14, in mutande e reggiseno è risultato pure che era fortemente positivo alla cocaina e che era già stato fermato 35 volte

Molestie autobus 57, arrestato extracomunitario 41enne

Molestata metropolitana Crescenzago è stata salvata dai volontari dell’associazione poliziotti italiani

Aggredisce una ragazza alla stazione metropolitana di Caiazzo, e acceca i soccorritori col gas urticante

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here