Notte bianca Stadio San Siro 3 settembre 2010

Stadio_Meazza

La “notte bianca dello stadio”, prevista per il prossimo 3 settembre, prevedrà percorsi guidati nei luoghi solitamente inaccessibili di San Siro come gli spogliatoi di Milan e Inter, e permetterò una spettacolare vista dall’alto sulla città illuminata. In più, le occasioni per tifosi e appassionati iniziano dal 1 agosto 2010.

INIZIATIVA PER PROMUOVERE IL MUSEO INTERNO ALLO STADIO

  • La Notte Bianca dello Stadio è una delle iniziative organizzate dal Consorzio San Siro Duemila per promuovere il Museo ospitato all’interno dello stadio Meazza, l’unico museo italiano all’interno di un impianto sportivo.
  • Inaugurato il 5 ottobre 1996, il museo è visitato ogni anno da oltre 100.000 persone (tre su quattro sono stranieri), attirati dalla fama dello stadio di San Siro e delle due squadre milanesi.
  • All’interno è raccontata la storia di Milan e Inter  attraverso una serie di cimeli unici al mondo ai quali saranno aggiunte a seguito di un ampliamento già progettato, zone multimediali ed interattive, per far provare ai tifosi e a tutti gli appassionati di calcio l’atmosfera che San Siro regala ad ogni partita.

 

CONCORSO PER DISEGNARE NUOVO LOGO DEL MUSEO – A partire dal giorno successivo alla “notte bianca”, che inaugurera’ la due giorni dedicata alla sport organizzata dal Comune di Milano per i prossimi 4 e 5 settembre, partirà poi un concorso aperto a designer e creativi per disegnare il nuovo logo del museo e del tour all’interno dello stadio.

 

PROMOZIONI DAL 1 AGOSTO 2010 –

  • Per tutto il mese di agosto, gli abbonati mensili e annuali di Atm potranno accedere allo Stadio al costo simbolico di 1 euro (il costo del biglietto urbano di tram e metrò).
  • I tour guidati e le visite al museo saranno inseriti nel circuito della AmaMi Card, la tessera turistica della città.

NOVITA’ PER LA SICUREZZA, I TORNELLI COL LASER –

  • Tra le novita’ dello stadio di San Siro previste per la prossima stagione sul fronte della sicurezza, l’entrata in funzione dei tornelli interni che, muniti di laser, regolamenteranno gli accessi ai singoli settori dello stadio.
  • I tornelli sono già presenti dalla scorsa stagione per accedere all’impianto, dopo i varchi di prefiltraggio, mentre l’accesso ai settori era controllato solo dagli steward. Con i tornelli interni, quindi, non sarà possibile in alcun modo accedere a settori diversi da quelli per cui si ha l’abbonamento o il biglietto.

 

IL COMMENTO DELL’ASSESSORE ALLO SPORT – “Si tratta di un servizio unico in tutta Italia – ha detto stamani l’assessore allo sport del Comune, Alan Rizzi in occasione della presentazione delle iniziative al Museo dello stadio – che servira’ a garantire ulteriormente la certezza degli accessi”.

 

 

Leggi anche:

Museo & Tour di San Siro: una giornata da Campioni!!

 

Di Redazione
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here