Sgombero stabilimento ex Pozzi Corsico via Alzaia Trento, presso il Naviglio Grande

E’ successo a Corsico, al fine di ripristinare l’ordine, le legalità.

 

Secondo quanto comunicato, le Autorità preposte sono state dapprima impegnate in numerosi sopralluoghi presso l’edifico dell’ex stabilimento Pozzi, in via Alzaia Trento, di proprietà del comune di Corsico.

 

Dopo aver riscontrato la presenza di cinque persone, quattro uomini di origine romena e una donna della Bulgaria, che occupavano abusivamente l’area, sono quindi intervenuti:

– otto agenti della polizia locale corsichese,

– due carabinieri della stazione di Corsico.

 

Le Autorità hanno proceduto allo sgombero e gli abusivi sono stati accompagnati al comando della Polizia per essere identificate.

 

Leggi anche:

Stop sgomberi rom Milano: bocciato Piano Maroni; ecco i risultati che aveva portato e i commenti


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here