Tentata truffa rom anziana di 76 anni

PoliziaDue ragazze rom di 18 e 22 anni, complici di un terzo uomo, avevano scelto una signora di 76 anni per mettere a segno, a suo danno, una truffa di 2mila euro.

 

La vittima ha ricevuto una telefonata da un uomo che si è presentato con il nome di un suo amico, e ha spiegato di aver urgenza di un prestito di 2mila euro per portare a termine un’importante affare di compravendita.

 

Senza lasciarsi ingannare, la signora ha però deciso di recarsi al Commissariato di Polizia  di via Lorenteggio esponendo quanto accadutole e, d’accordo con i poliziotti, si è quindi prestata a fare da “esca” ai malviventi.

 

In questo modo, una volta giunta sul luogo della consegna del danaro, gli agenti hanno fermato 2 ragazze rom di 18 e 22 anni complici dell’uomo, dopo che avevano preso la busta consegnata loro dalla donna e contenente in realtà solo carta straccia.

 

Le due rom sono state indagate per tentata truffa.

 

Leggi anche:

Truffa agli anziani, si finge la figlia di un signore di 85 anni e ruba 9mila euro

Via Turati, truffa un anziano signore fingendosi il suo chirurgo

Via Procaccini: si finge una badante e ruba 200 euro dalla camera da letto di una signora di 88 anni. Per fortuna è stata sorpresa. E arrestata 

 

 Di Redazione

Foto Ambrosiana Pictures

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here