Spettacoli a Milano, lettera Asl a Pisapia: Gravi carenze di sicurezza, pericolo per lavoratori e pubblico

Soprattutto con l’inizio della bella stagione si moltiplicano a Milano gli eventi organizzati per offrire svago, a pagamento e non, a cittadini e turisti.

 

Lodevole l’intento, anche se le verifiche condotte dal Psal – Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro – all’interno di teatri, cinema, locali notturni e strutture che ospitano concerti come lo stadio di San Siro e l’Arena civica di Milano, hanno messo in luce una situazione di carenza e precarietà rispetto alla quale Asl chiede un necessario confronto con il Comune.

 

Una situazione precaria, in termini di sicurezza – ha spiegato infatti Asl, – sia per i lavoratori che per gli spettatori, che ha indotto il Direttore del Dipartimento di Prevenzione Medica, Susanna Cantoni, a chiedere un incontro con il Comune per discutere della questione”.

 

In più, il Direttore Generale di Asl, Walter Locatelli, ha scritto personalmente al sindaco Giuliano Pisapia e all’Assessore alla Sicurezza di Milano, Marco Granelli, sottolineando:

“I recenti tragici eventi accaduti durante la fase di montaggio di palchi e strutture per pubblici spettacoli hanno messo in evidenza la precarietà e la pericolosità di queste situazioni e la mancanza di un quadro normativo di riferimento chiaro ed esauriente. Pur trattandosi di allestimenti che sono soggetti a preventiva autorizzazione delle Commissioni di Vigilanza, non sono chiaramente definite le competenze delle Commissioni stesse e dei diversi componenti”.

 

Si attende quindi la risposta del Comune, che si auspica si attivi tempestivamente a tutela della sicurezza pubblica.

 

Leggi anche:

Rapina catenina Milano via De Angeli, anziana presa a pugni in faccia

Arresto ladro tunisino Milano, arrestato due volte in un giorno e mezzo, con tanto di processo

Presidente Bologna rapinato del Rolex Milano viale Isonzo, addio a 20mila euro

Rapina Rolex via Frua Milano, aggredita mentre parcheggiava nel box di casa in piena mattina

Rapina supermercato via De Angeli Milano, ennesimo colpo effettuato nel mese di marzo

Rapina supermercato Carrefour via Procida Milano, 3 supermercati rapinati in 2 giorni

Anziana truffata e rapinata Milano via San Vigilio da falso impiegato delle poste

Rapina anziana Sant’Agostino Milano, si spaccia per una vicina di casa e l’addormenta con un sonnifero

Truffa del finto poliziotto Milano via Brusuglio, arraffati preziosi per 20mila euro

Aggressioni Milano, in via San Dionigi disabile al 100% presa a bottigliate in faccia

 

Di Redazione